Passo domani

Valutato 5.00 su 5 su base di 7 recensioni
(7 recensioni dei clienti)

12,00

Editore: Luca Pensa
Collana: Alfa Omega
Pagine: 208 in brossura
Anno pubblicazione: 2012

Descrizione

Passo domani è un’istantanea nitida, senza ritocchi, della provincia meridionale. La trama del romanzo, appassionante e romantica, delizierà il lettore conducendolo a profonde riflessioni, spesso allietate da una narrazione sarcastica, mai fuori luogo, che sembra burlarsi delle miserie umane.
I soggetti che animano la storia, pur richiamando alla memoria uomini che quei luoghi abitano realmente, sono solo cittadini del romanzo e non figurano allo Stato Civile. Essi non sono personaggi, ma persone, costrette a quotidiane umiliazioni per garantirsi un pezzo di pane in un territorio mortificato dai retaggi e dalla geografia.

Passo domani è il romanzo che porta la testimonianza concreta di quanto sia sostanziale il percorso di crescita intrapreso dall’autore, la cui vena artistica ha lo straordinario pregio di non essere inquinata dalla smania di affermarsi, caratteristica che fa di Maurizio Monte uno scrittore amatissimo dal suo pubblico.

7 recensioni per Passo domani

  1. Valutato 5 su 5

    ‘Passo domani’ è un romanzo che non fa sconti al Salento come già era accaduto per ‘Lecce-Ravenna andata e ritorno’. Maurizio Monte ha l’onestà di riportare aspetti scomodi di una terra che pure vive il suo Eldorado turistico e culturale. Nei personaggi, tratti ‘verghiani’ di: disperazione, rassegnazione, ottusità, cecità e appiattimento. Che siano ‘buoni’ o ‘cattivi’, hanno comunque tutti qualche nota stonata, quasi come un avvertimento: non è tutto oro quel che luccica. Non sono mai dei veri vincenti ed anche quelli forti o positivi sembrano sconfitti dalla latitudine nella quale sono nati e cresciuti, cristallizzati nel loro status. Questo sguardo spesso impietoso non impedisce all’autore di far intuire cura e rispetto per la sua terra, e soprattutto per la provincia. Si ritrova inoltre nel suo racconto l’attenzione per antichi e grandi valori umani, primo tra tutti l’amicizia. Ai suoi personaggi femminili augura che abbiano amor proprio e capacità di scelta. Scrive infatti: ‘Quando si è succubi della bellezza estetica, pur di assaporarla si è disposti a sorvolare su tutto e quando una donna smette di essere selettiva, smette di essere donna’. Tratteggia in una sola sintetica immagine la forza dell’innamoramento: ‘ (…) quando indossi una maglietta nuova e non vedi l’ora di raccontarlo a una persona, che è sempre la stessa, stai solo dicendole “ti amo”‘. ‘Passo domani’ è un libro che assolve il compito di narrare delle storie trovando quindi in questo la sua meritata ragione d’esistere.

  2. Valutato 5 su 5

    Scrittura limpida che coinvolge sin dalle prime pagine, personaggi e paesaggi che sembrano così reali, così vivi da restare dentro al lettore. Si apprezza questo libro perché è vero, perché non è descrizione romantica di luoghi e sentimenti, ma il racconto di un sud bellissimo, certo, ma anche carico di contraddizioni, di problemi, di gente cresciuta in luoghi lontani dalle favole. E anche i sentimenti, amore e amicizia, sono fuori dagli schemi, non convenzionali e ci ricordano che la vita è una sola e le possibilità non sono sempre infinite…lettura consigliatissima!!!

  3. Valutato 5 su 5

    Coinvolgente, appassionante, un vero volo pindarico nella cultura del salento in cui si intrecciano sentimenti e passioni che ti tengono incollato alle pagine di un romanzo che non vorresti finisse mai.Ho apprezzato moltissimo il risalto che si da a un valore ormai troppo spesso trascurato: una grande amicizia tra due persone apparentemente lontane anni luce ma che in realtà non possono più fare a meno l’una dell’altra.

  4. Valutato 5 su 5

    Un libro dolce, intelligente, emozionante, che ti tocca l’anima, che ti fa ridere….piangere… gioire. Un capolavoro. Grazie M.M.

  5. Valutato 5 su 5

    La scrittura decisa e l’intreccio studiato ma dolce, fanno di quest’opera una piacevole lettura. Immergersi nella lettura e ritrovarsi in un ambiente all’apparenza difficile ma pieno di vita è inevitabile, la lettura regala tanti sentimenti. E’ una raccolta di testimonianze di gente che ha ancora la speranza che le cose possano cambiare, leggetelo e capirete come andrà a finire.

  6. Valutato 5 su 5

    Comprare un libro lo stesso giorno in cui è stato pubblicato e tenerlo lì, sul comodino, senza aprirlo. Farsi rapire, ogni volta che vi si posa lo sguardo, da una piccola macchia rossa a due ruote che spicca sullo sfondo monocromatico della copertina e pregustarne quasi il piacere della lettura. “Copertina Minimalista” l’ha definita l’autore, il caro amico Maurizio Monte. Il libro in questione è “Passo domani” e di minimalismo non ha proprio niente. E’ grande la rabbia che caratterizza l’esistenza di alcuni protagonisti, quasi fosse un corredo del DNA, “colpevoli” solo di essere nati nella terra e nella famiglia sbagliate. E’ grande la romantica speranza con cui altri aspettano di vivere una vita e un amore degni di essere chiamati tali. E’ grande la consapevolezza trasmessa che alcuni aspetti della provincia meridionale non cambieranno mai. Ma grandi sono anche le emozioni che riescono a trasmetterti pagina dopo pagina i personaggi che animano questo romanzo…personaggi il cui sguardo si può tranquillamente incontrare per strada o, talvolta, guardandosi allo specchio. Consiglio a tutti voi la lettura. Sono sicura che non vi deluderà. Grazie Maurizio…

  7. Valutato 5 su 5

    Cari lettori, avete presente quando un odore vi riporta alla mente un ricordo, una sensazione, un’emozione??? Le parole di Monte sono cosi’, lui scrive parlando di sentimenti, di vita vera, di ognuno di noi..Vi auguro possiate anche voi fare questo regalo alla vostra anima…ne abbiamo tutti bisogno….Buona lettura….Elisa

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *